Tampone molecolare covid-19

Mar 24

Il TAMPONE MOLECOLARE è attualmente il test più affidabile per la diagnosi di infezione da coronavirus, secondo l'ultima circolare del Ministero della Salute.blog tampone molecolare

L'analisi avviene su un campione prelevato con un tampone a livello naso/oro-faringeo (sostanzialmente un bastoncino con del di cotone che preleva materiale dalle cavità nasali e faringee). L'analisi del campione prelevato può essere eseguita solo da laboratori specializzati e autorizzati dalle autorità sanitarie. Il referto è disponibile per il paziente dopo 24-48 ore.

Clicca qui per prenotare il tuo tampone molecolare presso Euromedica

Più in dettaglio, attraverso l'analisi del materiale biologico raccolto, è possibile individuare frammenti del virus con la metodologia real-time RT-PCR (Reverse Transcription-Polymerase Chain Reaction). Le molecole di RNA venogono convertite nelle loro sequenze di DNA e "amplificate", in modo da calcolare la reale concentrazione del virus in tutti i soggetti, siano essi sintomatici, pre-sintomatico o asintomatici.

Oggi sono presenti diverse varianti del Coronavirus Sars Cov 2, ma i tamponi molecolari utilizzati -se sono multi target, sono in grado di riconoscere le mutazioni genetiche note e sul referto stesso vengono riportati i geni analizzati.

QUANDO FARLO

  • Caso sospetto sintomatico, ovvero il paziente presenta almeno uno dei sintomi che possono essere riferiti alla possibile infezione da Sars-Cov-2;
  • Soggetto posto in isolamento fiduciario(quarantena) perchè risulta essere contatto stretto di una persona che ha contratto il Coronavirus; se durante questo periodo,
    lamenta la comparsa di sintomi, deve sottoporsi al test.
    In caso di esito positivo, prosegue l'isolamento fiduciario e la fine della quarantena sarà determinata dall'esito negativo dei tamponi successivi.
  • Persona asintomatica per ricovero ospedaliero programmato; per ingresso in larghe comunità chiuse laddove previsto (es. RSA, prigioni, strutture per soggetti con disabilità mentale ecc.);
  • Screening degli operatori sanitari/personale in contesti ad alto rischio;
  • Soggetto asintomatico, dopo 10 giorni di isolamento fiduciario previsto, prima della ripresa dell'attività lavorativa e della vita sociale.La conferma dell'avvenuta guarigione è data dall'esito negativo del tampone molecolare.

Per saperne di più: