Esame visivo pediatrico

Per effettuare un esame visivo pediatrico a Milano ci si può rivolgere all'Istituto Polispecialistico Euromedica.

Per diagnosticare e trattare le minorazioni visive e prevenire i problemi ad esse correlati è opportuno sottoporre tutti i bambini, indipendentemente dalla presenza di sintomatologia evidente, a visita oculistica e funzionale all'età di un anno, tre anni ed all'inizio della scuola elementare.

Staff medico

  • Dott.ssa Giovanna Moro (medico oculista)
  • Dr. Luca Giannelli (dottore in ortottica, optometrista, massoterapista mcb, Docente universitario
    in posturologia clinica)
Prenota il tuo esame visivo pediatrico

L'esame visivo pediatrico è anche indicato per i casi di difficoltà di apprendimento.

Numerose alterazioni a carico del sistema visivo si possono manifestare con difficoltà di concentrazione e di apprendimento, dislessia, disortografia, discalculia, talvolta non associate a riduzione dell'acutezza visiva, ma dovute ad alterazioni della motilità oculare, della visione binoculare e del sistema accomodativo.


L'esame visivo pediatrico prevede:

  • esame obiettivo
  • esame della refrazione (anche in bambini dai due mesi di età con metodi oggettivi)
  • esame della motilità oculare e della visione binoculare
  • esame del fondo oculare
  • valutazione visuo-funzionale per i disturbi di apprendimento/dislessia
  • valutazione ergonomica del bambino durante la letto-scrittura e correzione di eventuale impugnatura scorretta della penna

La prima visita può essere effettuata a partire dall'età di due mesi e consigliata fino all'età di 14 anni.