Medicina fisica e riabilitativa - Fisiatria

euromedica medicina riabilitazioneFISIATRIA e FISIOTERAPIA

Se cercate un centro polispecialistico che si occupi di Medicina Fisica e Riabilitativa a Milano potete rivolgervi ad Euromedica. Grazie alla collaborazione con centro fisioterapico convenzionato, il paziente trova un ambiente familiare e protetto dove le terapie ed i programmi di prevenzione e cura mirati sono fruibili in tempi ridotti e a costi contenuti.

La fisiatria è una disciplina medico-specialistica, conosciuta anche come Medicina Fisica e Riabilitativa e il medico specialista che se ne occupa, è il fisiatra.

Il fisiatra è uno specialista che si relaziona con colleghi di altre specialità mediche, perchè è coinvolto negli esiti di malattie traumatologiche, ortopediche, reumatologiche, neurologiche, otoiatriche, respiratorie, urologiche, cardiologiche, dermatologiche, angiologiche.

Le menomazione che derivano dagli effetti di queste patologie, possono trovare giovamento dalla medicina riabilitativa.


Chi è il fisiatra

Il Fisiatra è un medico, laureato in medicina e chirurgia, che ha conseguito il diploma di specializzazione in Medicina Fisica e Riabilitativa.

E' nelle competenze del fisiatra, individuare il protocollo medico specialistico riabilitativo e le modalità e la durata delle prestazioni di medicina fisica e riabilitativa, attraverso la visita fisiatrica e la compilazione della cartella clinica.

E' responsabile del progetto riabilitativo e ne coordina gli interventi tecnici, effettua la diagnosi della menomazione causa della disabilità, la diagnosi funzionale e la prognosi riabilitativa.

Il fisioterapista collabora con il fisiatra e con altre figure mediche per offrire la migliore combinazione di cure e terapie, al fine di garantire un rapido recupero psico-fisico.

Staff medico

  • Dr. Vittorio Alberto Dehò


Terapisti della riabilitazione

  • Sig. Enea Villa
Prenota una visita con lo specialista

Prestazioni

  • visita specialistica
  • rieducazione funzionale segmentaria attiva e passiva
  • esercizi posturali e propriocettivi
  • training del passo
  • ginnastica respiratoria
  • ginnastica di preparazione agli sport
  • massofisioterapia (linfodrenaggio-decontratturante-mio fasciale-sportivo)
  • fasciature funzionali
  • kinesiotaping (metodica di bendaggio curativo)
  • trattamento osteopatico (cranio sacrale- viscerale- strutturale)
  • onde d'urto
  • trattamenti delle patologie e del sistema muscolo scheletrico mediante l'utilizzo di PANCAFIT
  • training posturale
  • Tecarterapia

Cosa significa fisioterapia e di cosa si occupa?

Il termine Fisioterapia deriva dal greco e significa etimologicamente terapia naturale; tale disciplina si occupa della riabilitazione e della cura, di un paziente infortunato attraverso mezzi fisici naturali.

Svolta singolarmente o in gruppo, la Fisioterapia viene utilizzata per recuperare, mantenere e sviluppare il movimento e le abilità funzionali quando queste vengono compromesse da traumi o malattie.


La figura del fisioterapista

Lo specialista della Fisioterapia, il fisioterapista, collabora con altre figure mediche professionali, tra cui il fisiatra, per garantire il recupero della funzionalità totale.

La figura del fisioterapista si preoccupa di assistere il paziente affetto da disabilità motorie di diverse origini impostando un programma terapeutico articolato di esercizi di rieducazione funzionale.

La Fisioterapia acquista un carattere molto personale, in quanto lo specialista crea un percorso apposito per ogni paziente sulla base di esami effettuati, volto a raggiungere determinati risultati ed a ripristinare le condizioni di benessere e salute iniziali.


Quali sono le tecniche fisioterapiche fondamentali nella pratica della fisioterapia?

Tra le tecniche praticate all'interno dell'ambito della disciplina fisioterapica troviamo:

  • il riallineamento posturale
  • il massaggio terapeutico e sportivo
  • la ginnastica correttiva
  • la mobilitazione attiva e passiva
  • la manipolazione
  • la riabilitazione motoria
  • la rieducazione motoria e funzionale
  • la rieducazione posturale


Qual è lo scopo del trattamento fisioterapico?

La Fisioterapia ha differenti applicazioni determinate dai diversi scopi che si propone di ottenere: dalla riduzione all'annullamento del dolore, all'attenuazione di altri segni di sofferenza, la Fisioterapia si propone di portare beneficio e sollievo con un intervento precoce e tempestivo, mirato alla riduzione degli scompensi che sono causa di infiammazioni ed alterazioni.

Dalla normalizzazione delle strutture muscolari e scheletriche alla riabilitazione funzionale, la Fisioterapia si propone di riequilibrare forze e tensioni muscolari, coordinazione nell'azione muscolare così da garantire un recupero della funzionalità quotidiana.


FISIOTERAPIA E RIABILITAZIONE PELVI-PERINEALE

La riabilitazione del pavimento pelvico, o riabilitazione pelvi-perineale, ha come scopo quello di ripristinare le condizioni di vita ideali riducendo al minimo gli interventi invasivi.

Il terapeuta imposta un programma terapeutico adeguato al paziente e commisurato ai suoi disturbi, un insieme di tecniche variamente combinate tra loro così da restituirgli la quotidianità di tutti i giorni.


Cos'è il pavimento pelvico e cosa si intende per riabilitazione del pavimento pelvico?

Il pavimento pelvico è quell'insieme di muscoli che si intrecciano fra loro e chiudono verso il basso il bacino, rivestendo l'apparato urinario, vaginale (nella donna) e rettale. Con il termine riabilitazione del pavimento pelvico si intende un insieme di tecniche specifiche che mirano alla correzione di una disfunzione.


Quali sono le problematiche legate ad una disfunzione del pavimento pelvico?

Le disfunzioni del pavimento pelvico sono diverse ed essendo legate ad apparati la cui funzionalità è determinante, devono essere esaminate e ripristinate con la massima cura ed attenzione. Le disfunzionalità del pavimento pelvico possono interessare ognuno degli organi che lo compongono, comportando fastidiosi sintomi e conseguenze.

È importante rivolgersi tempestivamente ad un professionista nella riabilitazione del pavimento pelvico all'insorgenza di sintomi che possono essere correlati ad una disfunzione di tale struttura, così da intervenire ed avviare un'azione contrastante atta a ripristinare le condizioni ideali di salute.

La riabilitazione del pavimento pelvico ha come scopo quello di ripristinare le condizioni di vita ideali riducendo al minimo gli interventi invasivi; il terapeuta imposta un programma di tecniche variamente combinate tra loro adeguato al paziente e commisurato ai suoi disturbi.

Sedute riabilitative possono essere utili anche dopo interventi chirurgici che interessano l'apparato urogenitale o semplicemente possono essere d'aiuto dopo il parto, per riacquistare il giusto tono muscolare, dopo un evento così impegnativo.

Staff medico

  • Sig.ra Anna Maria Vitale - Infermiera riabilitatrice

Prestazioni

  • Chinesi terapia pelvi-perianale
  • Biofeedback
  • Elettrostimolazione funzionale


Rivolgiti a Euromedica, troverai una struttura moderna e funzionale, in un ambiente confortevole e protetto, dove i medici e i tecnici presenti lavorano in sinergia tra loro, con programmi di prevenzione e cura mirati, in tempi ridotti e a costi contenuti.