Proctologia

euromedica proctologiaIl centro polispecialistico Euromedica possiede uno dei più specializzati centri dedicati alla Proctologia e alla patologia proctologica presenti a Milano e nel Nord-Italia.

Presso Euromedica è infatti possibile inquadrare in maniera completa la patologia ano-rettale attraverso una completa diagnostica strumentale. Un competente inquadramento clinico di tali patologie, permette adeguati trattamenti terapeutici che comprendono la terapia farmacologica, terapie riabilitative, chirurgia ambulatoriale ed eventualmente chirurgia maggiore, in strutture ospedaliere convenzionate.

Staff medico

  • Dr. Giuseppe Calabrò
  • Dr. Paolo Boccasanta
Prenota una visita con lo specialista

Prestazioni ed esami strumentali

  • Visite specialistiche
  • Video-proctoscopia
  • Biopsie
  • Ecografia trans anale a sonda rotante 3D
  • RX tempi di transito intestinale
  • Manometria ano-rettale
  • Pelvi perineo grafia
  • Cisto-colpo-defecografia
  • Riabilitazione pelvica
  • Chirurgia ambulatoriale
  • Chirurgia proctologica maggiore presso cliniche convenzionate

Cosa si intende per proctologia?

La Proctologia è quella branca della medicina che si occupa in maniera selettiva delle malattie del colon.

Molto spesso una visita proctologica genera timori; la visita è un atto necessario per determinare un'eventuale patologia a livello del colon, ma molto spesso genera paure soprattutto perché implica l'esporsi in maniera molto intima.

La visita proctologica avviene solitamente dopo la comparsa di sintomi; è importante che questi sintomi, seppur minimi, non vengano ignorati per timore o vergogna, così da evitare che semplici patologie si trasformino in trattamenti terapeutici più impegnativi.


L'ambulatorio della stipsi

E' attivo in Euromedica l'Ambulatorio della Stipsi, dedicato alla diagnosi e trattamento del complesso quadro clinico della stitichezza.

Oggi la stipsi non è più vista solo come alterazione del transito intestinale del colon, ma come un quadro clinico che coinvolge anche i disturbi del transito ileare e spesso della dinamica evacuativa. Spesso tali quadri clinici si presentano in maniera complessa e necessitano quindi di un adeguato inquadramento clinico volto alla corretta indicazione terapeutica.

La stipsi è un quadro clinico che incide per circa il 25-30% sulla popolazione occidentale con una enorme peso sulla spesa sanitaria ed modifica notevolmente la qualità della vita delle persone che ne soffrono.

La diagnosi deve quindi prevedere un corretto inquadramento anamnestico con colloqui e somministrazione di scores dedicati alla corretta raccolta delle informazioni coinvolgenti le proprie abitudini alimentari, di vita ed evacuative.

Successivamente un iter diagnostico dedicato, comprendente Rx tempi di transito intestinali, manometria ano-rettale, ecografia trans anale a sonda rotante, perineografia dinamica e lo studio neurofisiologico del pavimento pelvico, permette di analizzare la fisiologia di questo complesso quadro clinico analizzando le alterazioni morfologiche e funzionali che incidono su di esso.

In Euromedica è attiva un'equipe specializzata costituita dal chirurgo dell'apparato digerente, dal gastroenterologo, dal neurologo ed dall'infermiera-riabilitatrice in grado di inquadrare adeguatamente il problema della stipsi, offrendo assistenza terapeutica con trattamenti individuali di tipo comportamentale, dietetico-farmacologico, riabilitativo e chirurgico.

Rivolgiti a Euromedica,troverai una struttura moderna e funzionale, un ambiente confortevole e protetto, dove i medici presenti lavorano in sinergia tra loro, con programmi di prevenzione mirati, in tempi ridotti e a costi contenuti.